venerdì 24 luglio 2009

Rapidshare123, cercare facilmente files su Rapidshare

Come ho già avuto occasione di scrivere, quando si parla di motore di ricerca si pensa subito a Google, che con i suoi miliardi di pagine indicizzate ci fa trovare praticamente tutto. Accanto però ai presunti rivali di Big G (o ai motori che nascono mescolando entrambi) nascono diversi motori che non sono in competizione con esso, anzi, si dedicano a settori piuttosto specifici.

Potrebbe essere la ricerca dei tweet in tempo reale, o quella di icone, o quello dedicato agli mp3 legali, e via dicendo. Quello che vi presento oggi, Rapidshare123, come suggerisce il nome, è dedicato invece alla ricerca su Rapidshare, che non è un sito per condividere, è IL sito per condividere.

Su quest’ultimo si possono trovare migliaia e migliaia di file, anche illegali, purtroppo. Però resta un mezzo conosciutissimo per condividere legalmente, senza violare alcuna legge. Il funzionamento del motore è semplicissimo, quello a cui noi tutti siamo abituati ogni giorno. Basterà inserire la parola chiave ed avremo i nostri risultati.

Cliccando su di essi verremo indirizzati direttamente al link di download. Niente di più. niente di meno, se escludiamo la funzione che permette di segnalare un link che ormai non funziona più. A dire il vero i file indicizzati non sembrano poi tantissimi, ma ad ogni modo, meglio provarlo per bene.

(da www.geekissimo.com)

Nessun commento: